Piccoli trucchi per rendere shabby un mobile

Pulire bene il mobile, se laccato va bene uno sgrassatore, se è un mobile d'epoca è meglio pulire con il TSP Fusion per eliminare o quasi tracce di petrolati, cere o altri prodotti che venivano usati per pulire il mobile e che potrebbero provocare macchie gialle dopo la stesura della vernice.

Versare una piccola quantità, in questo caso Duck Egg Blue, dentro un recipiente di plastica, unirvi a GOCCE l'acqua, la quantità che occorre per stendere la vernice con il pennello in modo scorrevole sul mobile, fate delle piccole prove per vedere la consistenza della stessa. Date la prima mano in modo uniforme, anche se la non coprirà completamente il mobile, lo deve fare, aspettate l'asciugatura (7 ore) e dopo stendete la seconda mano che al contrario della prima sarà unita su tutta la superficie. Aspettiamo il medesimo tempo di asciugatura.

Per il piano in questo caso io ho utilizzato un colore differente più chiaro Old Ochre...ripetete la stessa operazione descritta sopra.

Copriamo tutto con la cera che andremo a stendere con il pennello e successivamente a schiacciare e togliere l'eccesso con un panno, le operazioni vanno ripetute una consecutiva all'altra senza tempi di attesa e pezzetto dopo pezzetto (una dimensione di 40 x 40 cm max alla volta).

Per le sfumature utilizzate un pennello fine da decoro e tiratela con uno straccio di cotone che non sfila fino a raggiungere la sfumatura adatta e con l'ampiezza che più desiderate.

Alla cera occorre circa 15/20 gg per seccare totalmente e proteggere il tuo lavoro ed il mobile.

Ecco fatto mobile pronto!

Tutti i prodotti di Annie Sloan li troverai su www.theoriginalshabby.it sezione pitture Annie Sloan.

Lascia un commento

Tutti i commenti vengono controllati prima di essere pubblicati